Discussione:
Limite raggiungibile
(troppo vecchio per rispondere)
SirY
2010-11-25 14:29:49 UTC
Permalink
L'argomento è stato sicuramente già trattato in passato, comunque
secondo voi qual è il limite verosimilmente raggiungibile da chiunque
normopeso si alleni al massimo e meglio delle proprie possibilità?
Mi riferisco alla soglia anaerobica o anche al tempo sui 10k.

Albanesi sostiene che un uomo/donna in salute, normopeso che si è
allenato/a seriamente per almeno un anno DEVE essere in grado di
terminare i 5k in gara rispettivamente in 21 e 25 minuti e fin qui posso
anche concordare.

La mia domanda precisa è: chiunque normopeso e in salute può
riuscire a correre i 10k in un t <= 40 minuti?
Ho incontrato persone, secondo le quali con un allenamento serio
tutti i normopeso sotto i 35 anni possono correre i
10k in 3''30' a km. Già ho dubbi sui 40 minuti, quest'ultima mi
pare davvero esagerata.
Gert dal pozzo
2010-11-25 17:46:03 UTC
Permalink
Post by SirY
Albanesi sostiene che un uomo/donna in salute, normopeso che si è
allenato/a seriamente per almeno un anno DEVE essere in grado di
terminare i 5k in gara rispettivamente in 21 e 25 minuti e fin qui posso
anche concordare.
s', sui 5000 direi che si può concordare

importante dare una definizione di allenamento serio: su due piedi, mi
viene da dire che è il massimo sostenibile da una persona che si allena
senza grossi limiti di tempo senza infortuni di media entità e a
prescindere da fattori psicologico quali stimoli, motivazione, piacere
della corsa
per intendersi, non le 3-4 volte/settimana. ma le 5-6 minimo, corredate da
ampio riscaldamento, defatigamento, eventualmente stretching massaggi

una situazione ideale non facilmente raggiungibile
Post by SirY
La mia domanda precisa è: chiunque normopeso e in salute può
riuscire a correre i 10k in un t <= 40 minuti?
Ho incontrato persone, secondo le quali con un allenamento serio
tutti i normopeso sotto i 35 anni possono correre i
10k in 3''30' a km. Già ho dubbi sui 40 minuti, quest'ultima mi
pare davvero esagerata.
maschio? imho no. nei 5000 tutto è più semplice, perchè più breve, e basta
sui 10 lo piazzerei a 44-45' per gli uomini, 53-54' per le donne
Christian Vignali
2010-11-26 07:50:32 UTC
Permalink
Post by SirY
La mia domanda precisa è: chiunque normopeso e in salute può
riuscire a correre i 10k in un t<= 40 minuti?
Secondo me la domanda cosi' e' un po' malposta. Se uno e' normopeso e
non corre, non riesce a fare i 10k in 40 minuti. Se uno corre,
dimagrisce, e diventa eventualemente da sovrappeso a normopeso. A quel
punto riuscira' a fare i 10k in meno di 40 minuti.
Secondo me si', chiunque, in salute, puo' correre i 10k sotto i 40 minuti
Post by SirY
Ho incontrato persone, secondo le quali con un allenamento serio
tutti i normopeso sotto i 35 anni possono correre i
10k in 3''30' a km. Già ho dubbi sui 40 minuti, quest'ultima mi
pare davvero esagerata.
Con un allenamento 'serio' non e' possibile essere in sovrappeso; se si
e' sovrappeso non e' possibile allenarsi seriamente, ecc ecc :))
Comunque non credo che i 10h in 35 minuti siano alla portata di tutti;
certo e' pur sempre un traguardo amatoriale
Ciaoooooo
SirY
2010-11-26 11:43:49 UTC
Permalink
Post by Christian Vignali
Secondo me la domanda cosi' e' un po' malposta. Se uno e' normopeso e
non corre, non riesce a fare i 10k in 40 minuti. Se uno corre,
dimagrisce, e diventa eventualemente da sovrappeso a normopeso. A quel
punto riuscira' a fare i 10k in meno di 40 minuti.
Secondo me si', chiunque, in salute, puo' correre i 10k sotto i 40 minuti
Mal posta perchè?
Ho premesso in salute, normopeso e allenato al meglio.
Se per te poi normopeso è una conseguenza matematica dell'allenarsi
al meglio (ci sarebbe da discutere su questa cosa, ma non è lo scopo
della mia domanda) allora intendilo pure come in salute e allenato al
meglio.
Il punto è che non concordo sui 40 minuti, per me il limite è qualche
minuto sopra ovvero correre a 4' a km non è da tutti, se non si è
predisposti geneticamente.
Christian Vignali
2010-11-26 12:44:27 UTC
Permalink
Post by SirY
Ho premesso in salute, normopeso e allenato al meglio.
Se per te poi normopeso è una conseguenza matematica dell'allenarsi
al meglio
Si, intendevo quello...normopeso uno ci diventa se non lo e'
Rocha
2010-11-26 11:21:20 UTC
Permalink
Post by SirY
L'argomento è stato sicuramente già trattato in passato, comunque
secondo voi qual è il limite verosimilmente raggiungibile da chiunque
normopeso si alleni al massimo e meglio delle proprie possibilità?
Io credo che il limite sia strettamente individuale, non si può fare un
discorso generico. Per quanto mi riguarda ho la sensazione (che ormai
sta diventando certezza) che quando tento di spostare questo limite
aumentando la qualità degli allenamenti arrivato ad un certo punto mi
faccio male e devo forzatamente fermarmi.
--
Rocha
http://www.rocha-brescia.blogspot.com/
----------------------------------------------------------------
" Beviamoci un caffè dolce compare
il nostro è un viaggio semplice e leggero
sarà altrettanto facile inciampare
succede a chi cammina e guarda il cielo "
Gert dal pozzo
2010-11-26 11:36:16 UTC
Permalink
Post by Rocha
Io credo che il limite sia strettamente individuale, non si può fare un
discorso generico.
beh questo lo davo per scontato. per Gebre è paurosamente buono, per me e
te un tantino più lento.
credo si intendesse il limite che qualunque persona sana può raggiungere
in potenza. insomma, il potenziale minimo raggiungibile dal DNA della
nostra specie
SirY
2010-11-26 11:56:54 UTC
Permalink
Post by Gert dal pozzo
credo si intendesse il limite che qualunque persona sana può raggiungere
in potenza. insomma, il potenziale minimo raggiungibile dal DNA della
nostra specie
Si, esatto.
SirY
2010-11-26 11:43:49 UTC
Permalink
Post by Rocha
Io credo che il limite sia strettamente individuale, non si può fare un
discorso generico.
Certo, ma esiste sicuramente un limite raggiungibile da tutti i
normopeso, in salute e allenati al meglio.
Sicuramente 10km in 50 minuti, per esempio per stare larghi.
Io credo che per i 10km questo limite (per gli uomini) sia tra i
42-45 minuti anche se ovviamente non si può avere la prova.
Gregory House
2010-11-26 12:52:50 UTC
Permalink
Post by SirY
Certo, ma esiste sicuramente un limite raggiungibile da tutti i
normopeso, in salute e allenati al meglio.
Sicuramente 10km in 50 minuti, per esempio per stare larghi.
sì a questo ci sono arrivato pure io 2 mesi fa, con IMC=27,5 :-)
(ora 26,4 e in discesa)
Gambero
2010-11-26 16:47:45 UTC
Permalink
Post by SirY
L'argomento è stato sicuramente già trattato in passato, comunque
secondo voi qual è il limite verosimilmente raggiungibile da chiunque
normopeso si alleni al massimo e meglio delle proprie possibilità?
Mi riferisco alla soglia anaerobica o anche al tempo sui 10k.
IMHO

Si prendono un numero significativo di classifiche sui 10000
per la categoria di mezzo (MM45).

Si tolgono 10"/Km d'ufficio perchè la maggior parte ha qualche
chilo di troppo (ne considero solo 4)

Si tolgono altri 5"/Km perchè la maggior parte non si allena
5 volte a settimana, ricavo il numero da una tabella di Albanesi
che rapporta i miglioramenti medi da 3 a 6 uscite.

Si tolgono altri 5"/Km perchè la maggior parte non segue
allenamenti specifici palleggiando tra diverse specialità,
qui il calcolo è a naso, ma di certo un maratoneta parte
svantaggiato rispetto al suo potenziale e molti di quelli
che gareggiano si dedicano anche a gare di lunga durata.

A naso si dovrebbe verificare che con

- 5 uscite
- 60 km
- allenamento specifico per i 10000 di almeno 1 anno
- peso atletico (altezza - 110 circa)

i 40' sono raggiungibili dalla maggior parte delle persone

Nel mio caso basterebbe l'ultimo punto, e mi ritengo
un podista assolutamente nella media.

Per le femminucce il discorso è analogo.

/IMHO
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
SirY
2010-11-26 20:54:36 UTC
Permalink
Post by Gambero
i 40' sono raggiungibili dalla maggior parte delle persone
D'accordissimo, la mia ricerca però non puntava "alla maggior parte"
di quelli che rispettano i punti da te elencati, ma proprio a tutti in
quell'insieme.
La differenza può sembrare sottile, ma non lo è affatto.
Pedro
2010-11-29 11:47:14 UTC
Permalink
Post by SirY
Post by Gambero
i 40' sono raggiungibili dalla maggior parte delle persone
D'accordissimo, la mia ricerca però non puntava "alla maggior parte"
di quelli che rispettano i punti da te elencati, ma proprio a tutti in
quell'insieme.
La differenza può sembrare sottile, ma non lo è affatto.
IMHO, con le ipotesi di cui sopra (5 uscite, 1 anno di allenamenti per i
10000, normopeso, ecc. ecc.) devi togliere dal "tutti" quelli che non ce
la fanno per intervenuti problemi fisici durante la preparazione.

gg
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Continua a leggere su narkive:
Risultati di ricerca per 'Limite raggiungibile' (newsgroup and mailinglist)
10
risposte
limite FSB a7n8x-e dlx
iniziato 2005-03-24 12:57:17 UTC
it.comp.hardware.overclock
68
risposte
Limite fisico??
iniziato 2005-04-26 09:24:32 UTC
it.sport.palestra
6
risposte
Il limite di upload è da abbassare all'aumento della sola banda in down?
iniziato 2006-10-19 10:35:03 UTC
it.comp.software.p2p
46
risposte
un limite del nucleare di cui non si sottolinea la gravità ......
iniziato 2011-03-16 07:57:05 UTC
it.scienza
13
risposte
volume limite
iniziato 2004-01-24 11:42:23 UTC
it.scienza
Risultati di ricerca per 'Limite raggiungibile' (Domande e Risposte)
2
risposte
C'è un limite di carta?
iniziato 2015-09-04 15:53:17 UTC
giochi
5
risposte
Cosa determina l'altitudine massima che un aereo può raggiungere?
iniziato 2014-10-17 17:02:17 UTC
aviazione
1
rispondi
Come impostare i limiti limite della sonda Z nel firmware quando si utilizza il livellamento automatico del letto?
iniziato 2019-02-04 01:06:08 UTC
stampa 3d
3
risposte
Qual era la nozione di limite usata da Newton?
iniziato 2019-05-09 23:10:19 UTC
storia della scienza e matematica
7
risposte
Perché non voliamo nello spazio con gli elicotteri? Quali sono i limiti di altitudine pratici?
iniziato 2018-06-04 18:24:36 UTC
spazio
Discussioni interessanti ma non correlate
8
risposte
Cosa determina dove viene generato XM?
iniziato 2012-12-10 20:02:13 UTC
6
risposte
Come funziona la deposizione delle uova degli animali?
iniziato 2011-01-23 13:20:45 UTC
5
risposte
Perché non posso riposarmi o riposarmi bene?
iniziato 2011-12-16 16:18:01 UTC
5
risposte
Come posso massimizzare i miei punti abilità guadagnati in Kingdoms of Amalur?
iniziato 2012-02-07 21:58:38 UTC
5
risposte
Amico, dov'è il mio cavallo?
iniziato 2011-11-27 22:11:57 UTC
Loading...