Discussione:
Salomon Running Milano - 25km
(troppo vecchio per rispondere)
megaMAX
2016-09-19 15:35:24 UTC
Permalink
Raw Message
Gara molto simpatica, prima metà quasi totalmente piatta ma con dei
passaggi carini es. in Chinatown e nella zona nuova di Garibaldi/Porta
Nuova. Poi Montagnetta con parecchio saliscendi bello duro e ripido, bel
passaggio nella zona nuova di Citylife con altri grattacieli ed edifici
spettacolari, passaggi molto tecnici nel campo da golf, salita ad
un'altra montagnetta artificiale niente male al nuovo parco del
Portello, poi 20 duri piani a piedi del grattacielo Allianz con discesa.
Finale con un bel giro nel fossato del Castello Sforzesco ed arrivo
abituale nell'arena.

Gara impensabilmente bella per essere a Milano, che mostra e valorizza
tutte zone nuovissime (Citylife, Porta Nuova, Garibadi, Portello etc.)
che hanno conosciuto un'edilizia stupenda ed innovativa e realmente
trasformato la faccia della città, viste per la prima volta dall'interno
e non di sfuggevole passaggio in auto.
--
"...riesco ad andare al mio passo, e posso correre piu' rilassato.Premo
il tasto del pilota automatico, programmato nel mio cervello da millenni
di perfetta evoluzione e da qualche mese di imperfetto allenamento" (Mau)
Gert dal pozzo
2016-09-22 14:02:02 UTC
Permalink
Raw Message
Post by megaMAX
Gara impensabilmente bella per essere a Milano
davvero, e anche tosta. una specie di Urban Trail
quanta gente c'era?
Post by megaMAX
che mostra e valorizza
tutte zone nuovissime (Citylife, Porta Nuova, Garibadi, Portello etc.)
che hanno conosciuto un'edilizia stupenda ed innovativa e realmente
trasformato la faccia della città, viste per la prima volta dall'interno
e non di sfuggevole passaggio in auto.
invidia purissima
VonKappel
2016-09-23 18:25:59 UTC
Permalink
Raw Message
megaMAX,
Gara molto simpatica, prima metà quasi totalmente piatta ma con dei passaggi carini es. in Chinatown e nella zona
nuova di Garibaldi/Porta Nuova. Poi Montagnetta con parecchio saliscendi bello duro e ripido, bel passaggio nella
zona nuova di Citylife con altri grattacieli ed edifici spettacolari, passaggi molto tecnici nel campo da golf,
salita ad un'altra montagnetta artificiale niente male al nuovo parco del Portello, poi 20 duri piani a piedi del
grattacielo Allianz con discesa. Finale con un bel giro nel fossato del Castello Sforzesco ed arrivo abituale
nell'arena.
Gara impensabilmente bella per essere a Milano, che mostra e valorizza tutte zone nuovissime (Citylife, Porta Nuova,
Garibadi, Portello etc.) che hanno conosciuto un'edilizia stupenda ed innovativa e realmente trasformato la faccia
della città, viste per la prima volta dall'interno e non di sfuggevole passaggio in auto.
Corsa interessante.
Molto lontano da quello che io adoro, ossia in solitario immerso nel "nulla cosmico",
ma ugualmente affascinante per chi, soprattutto, vive la citta' sotto un'altra veste.
La scalinata del grattacielo mi ha ricordato una sorta di incubo notturno di un paio
di settimane fa, ossia nel sogno correvo una mezza e mi sono ritrovato, non so come,
all'interno di un palazzo affollato di gente dove ognuno prendeva un percorso piu' o
meno a caso.
--
https://www.youtube.com/user/natalinobalasso/featured
Loading...